De Silvestri sfida la Juve: «Sogno un gol nel derby». E cita Jim Morrison – VIDEO

De Silvestri sfida la Juve: «Sogno un gol nel derby». E cita Jim Morrison – VIDEO
© foto www.imagephotoagency.it

Il Torino affronterà la Juventus nel derby. Lorenzo De Silvestri ha parlato a Dazn in vista del derby della Mole

Meno tre al derby della Mole. Torino e Juventus scenderanno in campo sabato sera alle 20.45 presso l’Olimpico Grande Torino. Sfida in onda su Dazn che per l’occasione ha intervistato Lorenzo De Silvestri. Il terzino destro ha giocato i derby di Genova, Roma (e anche Torino) ma non ha mai segnato e ha lanciato la sfida alla Juventus: «Ci vorrebbe un mio gol nel derby ma mi ritengo fortunato ad averlo vissuto nelle città di Roma, Genova e Torino. Sono partite particolari, questa intervista magari mi porterà fortuna». Lollo ha parlato della Juventus, esaltando i bianconeri: «La Juve è un Grand Canyon da scalare, anche se il Toro è una squadra di scalatori. Quando lo scalatore dà il massimo può anche non arrivare in vetta ma se sa di aver dato tutto, ha vinto la propria scalata».

Il terzino era chiamato a scegliere fra tre citazioni: Napoleone, Jim Morrison e Walt Disney e ha optato per la citazione del leader dei Doors: «Sii sempre come il mare che infrangendosi sugli scogli trova sempre la forza di riprovarci». De Silvestri ha parlato dei suoi inizi e ha scelto l’azione ‘migliore’ per raccontare il finale del derby: «Lancio di Rincon per De Silvestri, che la mette in mezzo per uno tra Belotti, Zaza, Iago Falque. E poi si fa gol. Il finale migliore. Io all’inizio della mia carriera pensavo più a me stesso, ora do una grande mano ai miei compagni. Ho vissuto tante esperienze che mi hanno fornito un background culturale importante. Se ci ripenso ero un bambino quando ho iniziato in Serie A». Infine un elogio al Toro: «Ho scoperto che la società è come una famiglia, il Toro migliora stagione dopo stagione anche grazie a loro. Lo scorso anno ho vissuto la mia miglior stagione, ho fatto tanti gol e sono riuscito a giocare tante partite dopo il brutto infortunio al ginocchio che ho avuto». Clicca qui per abbonarti un mese gratis a DAZN.