Diritti TV serie A, Galliani: «Non mi va bene come vogliono dividere i fondi»

Torino Parma Verona Cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Diritti TV serie A, ecco le parole dell’ad del Monza Adriano Galliani sulla vicenda rilasciate sulle colonne de La Repubblica

Adriano Galliani, ad del Monza, è intervenuto sulla vicenda riguardante i diritti TV ai microfoni de La Repubblica:

«I club di Serie A si apprestano a creare una media company, per gestire con più profitto ed efficienza i diritti tv. E mi sta benissimo. Come vogliono dividere i soldi, invece, non mi va bene. Le 20 società di Serie A si preparano a cedere il 10 per cento delle quote della nuova società a fondi di private equity, che in cambio verseranno dei soldi. E vorrebbero spartirseli fra loro. Non ha senso. Non ne hanno diritto».