Connettiti con noi

Bologna News

Donadoni: «Siamo vogliosi di misurarci con il Sassuolo»

Pubblicato

su

bologna - vavro donadoni

Roberto Donadoni è intervenuto in conferenza alla vigilia del match contro il Sassuolo. Oltre a caricare i suoi, il tecnico felsineo ha elogiato i neroverdi

In vista della partita di domani contro il Sassuolo, il tecnico del Bologna Roberto Donadoni ha parlato in conferenza stampa, facendo i complimenti ai neroverdi e alla realtà creata dal presidente Squinzi, oltre ad analizzare il momento del Bologna e gli errori delle ultime gare da non ripetere.

GLI ELOGI AL SASSUOLO: Donadoni ha speso belle parole per la compagine neroverde, facendo i complimenti per i risultati ottenuti anche in campo internazionale:«Il Sassuolo è un’ ottima squadra, parlano i risultati non ultimo quello internazionale di giovedì. Ha una dimensione ormai di assoluto valore. Le realtà come quella neroverde sono da prendere come modello, chiaro che poi come in tutte le realtà ci sono delle problematiche. Bologna credo che possa avere ancora un vantaggio ulteriore avendo una tifoseria più numerosa e soprattutto una storia differente, ma le cose non vanno pesate con quello che hai fatto nel passato ma con quello che devi fare nel presente e nel prossimo futuro».

CONCENTRAZIONE MASSIMA: Il tecnico felsineo ha poi proseguito la conferenza concentrandosi sulla sua squadra e sull’importanza del match del Dall’Ara: «I ragazzi dovranno avere un approccio importante, concentrati al 100%, non dovremo trascurare nulla  e prenderci tutti i vantaggi che si possono avere senza fare calcoli sugli avversari. Siamo vogliosi di misurarci sapendo che in palio ci sono questi tre punti che fanno una grandissima differenza. Nelle ultime due gare abbiamo lasciato sul campo qualcosa che era lecito avere e che per un motivo o per l’altro non abbiamo raccolto, questo ci deve insegnare qualcosa».