Roma-Viktoria Plzen, streaming live e probabili formazioni: dove vederla in TV

Roma-Viktoria Plzen in streaming e in diretta TV: ecco le probabili formazioni e dove la gara valida per la seconda giornata del girone G di Champions League

Roma-Viktoria Plzen è una delle sfide valide per la seconda giornata della fase a gironi di Champions League. Il match, in programma martedì 2 ottobre allo stadio Olimpico di Roma alle ore 21:00, è fondamentale per entrambe le compagini che hanno compiuto un passo falso nel primo turno del raggruppamento. I giallorossi, difatti, hanno rimediato una brutta sconfitta in casa del Real Madrid per 3-0, mentre la squadra ceca si è fatta rimontare da 2-0 a 2-2 in casa dal CSKA Mosca. La classifica del gruppo G, dunque, vede gli spagnoli al primo posto con 3 punti, Plzen e CSKA ad 1 punto e Roma all’ultimo gradino a quota 0. Di seguito le informazioni complete per vedere la partita in streaming ed in diretta tv.

La sfida Roma-Viktoria Plzen sarà trasmessa a partire dalle ore 21:00, con un ampio post e pre partita, in esclusiva sui canale Sky Sport 1, Sky Sport 1 HD  (canali 201 e 372 del decoder) e su Sky Sport (canale 263). Sulla tv satellitare, inoltre, è possibile seguire la radiocronaca della sfida su Roma Tv (canale 213 dello Sky Box). Per i clienti abbonati alla tv satellitare la partita sarà visibile anche in streaming attraverso l’app Sky Go, disponibile su pcsmartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile. L’incontro sarà trasmesso anche su NOW TV (disponibile sottoscrivendo apposito abbonamento su dispositivi mobili e su smart tv attraverso NOW TV Smart Stick). Infine la partita potrà essere seguita sulle frequenze radiofoniche di Rai Radio 1 e in diretta live testuale direttamente dal nostro sito con ampio pre-partita. Ecco una lista aggiornata di tutti i siti dove poter vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.


Roma-Viktoria Plzen

Competizione: Champions League 2018/2019
Quando: martedì 2 ottobre
Fischio d’inizio: ore 21:00
Dove vederla in streaming:  Sky Sport 1, Sky Sport 1 HD  e Sky Sport– NOW TV
Stadio: stadio Olimpico (Roma)
Arbitro: Pawel Raczkowski (Polonia)


Roma-Viktoria Plzen: le probabili formazioni

QUI ROMA – La squadra di Eusebio Di Francesco dopo le vittorie contro Frosinone e Lazio in campionato sembra essere uscita dalla crisi dell’avvio. Adesso un successo contro il club ceco ridarebbe ancor più morale ai giallorossi che si risolleverebbero in classifica, visto che attualmente occupano l’ultimo posto nel girone. Per la sfida contro il Viktoria Plzen niente turnover, dunque, ed in difesa a supportare Olsen, nel solito 4-3-3, andranno Florenzi, Manolas, Fazio e Kolarov. Qualche dubbio per il tecnico sulla linea mediana, visti gli infortuni di De Rossi e Pastore nel derby, che potrebbe optare per Pellegrini, Cristante e Nzonzi. Infine il tridente offensivo sarà affidato a Under ed El Shaarawy sulle corsie laterali e  Dzeko punta centrale.

QUI VIKTORIA PLZEN – La squadra ceca, reduce dall’importantissima vittoria in campionato contro lo Sparta Praga, vuole portare a casa almeno il terzo posto nel girone, posizionamento che consentirebbe al club di continuare il cammino europeo in Europa League. Per queste ragioni anche il tecnico Vrba manderà in campo i migliori effettivi con un modulo quasi a specchio rispetto a quello giallorosso il 4-2-3-1. La porta sarà difesa da Kozacik, mentre la linea difensiva sarà composta da Reznik, Pernic, Ubnik e LImbersky, gli stessi difensori schierati contro il CSKA nella prima giornata. Davanti alla retroguardia agiranno Horava e Horosovsky, mentre in avanti andranno Kopic, Kolar e Kovarik. Unico dubbio in avanti con il ballottaggio tra Zeman e Krmencik, in vantaggio quest’ultimo autore di una doppietta contro i russi nello scorso turno.

PROBABILE FORMAZIONE ROMA (4-3-3) – Olsen; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Cristante, Nzonzi, Pellegrini; Under, Dzeko, El Shaarawy. Allenatore: Di Francesco

PROBABILE FORMAZIONE VIKTORIA PLZEN (4-2-3-1) – Kozacik, Reznik, Pernic, Ubnik, LImbersky, Horava, Horosovsky; Kopic, Kolar e Kovarik; Krmencik. Allenatore: Vrba

Leggi anche: CHAMPIONS LEAGUE SULLA RAI: LE GARE TRASMESSE