Europei Under 21 2019: calendario, gironi e risultati

Europei Under 21 2019: calendario, gironi e risultati
© foto www.imagephotoagency.it

Europei Under 21 2019: Italia e San Marino ospiteranno dal 16 al 30 giugno la competizione internazionale. Ecco date, calendario, regolamento e gironi

Se a livello di Nazionali maggiori nell’estate 2019 in Europa non si disputerà alcun grande torneo, come sempre accade negli anni dispari, a livello di calcio giovanile in Italia e San Marino si disputeranno il prossimo giugno gli Europei Under 21 2019. Fra le 12 Nazionali partecipanti ci sarà anche l’Italia Under 21 del Ct Gigi Di Biagio, che punta a tornare a vincere dopo 15 anni.

Europei Under 21 2019: le date

Gli Europei Under 21 2019 si disputeranno dal 16 al 30 giugno 2019. Il torneo aprirà i battenti il 16 giugno con la gara inaugurale fra Polonia e Belgio, valevole per il Girone A, che si giocherà al Mapei Stadium di Reggio Emilia alle 18.30. La finalissima è in programma domenica 30 giugno 2019 alle ore 20.45 alla Dacia Arena di Udine.

Europei Under 21 2019: regolamento

Parteciperanno agli Europei Under 21 2019 le 11 Nazionali provenienti dalle qualificazioni, cui hanno preso parte in tutto 54 squadre, più l’Italia, Paese ospitante. L’assegnazione della fase finale all’Italia è stata ufficializzata il 9 dicembre 2016 dal Comitato esecutivo dell’UEFA, riunitosi a Nyon, con l’annuncio del Presidente dell’UEFA Aleksander Ceferin.

Le 12 squadre degli Europei Under 21 sono state divise in 3 gironi da 4 squadre ciascuno. Il sorteggio per la fase finale si è tenuto il 23 novembre 2018 a Sant’Agata Bolognese. In quest’ultimo, 3 Nazionali, ovvero l’Italia Paese ospitante e Germania e Inghilterra, designate in virtù del Ranking UEFA, sono state individuate come teste di serie e dunque non si sfideranno fra loro nei gironi. Le vincenti dei 3 gironi all’italiana più la migliore seconda si qualificano alle semifinali.

In caso di arrivo di più squadre a pari punti, per determinare la Nazionale qualificata agli Europei Under 21, si applicheranno i seguenti criteri della cosiddetta “classifica avulsa”, espressamente previsti nel regolamento del torneo:

  • Maggior numero di punti negli scontri diretti;
  • Miglior differenza reti negli scontri diretti fra le squadre coinvolte;
  • Maggior numero di gol segnati nelle partite fra le squadre coinvolte;
  • Se queste 3 scriminanti non sono ancora sufficienti per determinare quale fra 2 o più squadre si qualificherà alle semifinali, si applicano ulteriori criteri: a) miglior differenza reti in assoluto; b) maggior numero di gol segnati in assoluto; c) minor punteggio nella classifica del fair play (3 punti per ogni cartellino rosso diretto, 1 punto per ogni cartellino giallo, 3 punti in caso di espulsione per doppia ammonizione); d) posizione più alta nel Ranking UEFA per squadre Nazionali Under 21 (è considerata la classifica al momento in cui è stato fatto il sorteggio dei gironi).

Se due squadre che finiscono a pari punti con lo stesso numero di punti negli scontri diretti e identica differenza reti, si affrontano fra loro nell’ultima gara del girone, la classifica finale del girone stesso è determinata attraverso i calci di rigore, che designeranno la Nazionale qualificata alle semifinali. In tutti gli altri casi, incluso quello in cui ad arrivare a pari punti siano più di 2 squadre, si applicano i criteri di cui sopra.

La migliore seconda dei 3 gironi viene determinata a sua volta in base ai seguenti criteri:

  • Maggior numero di punti;
  • Miglior differenza reti;
  • Maggior numero di goal segnati;
  • Minor punteggio nella classifica del fairplay
  • (cartellino rosso=3 punti, cartellino giallo=1 punto, espulsione per
    due cartellini gialli in una partita=3 punti);
  • Posizione più alta nel Ranking UEFA per squadre Nazionali Under 21 utilizzato al momento del sorteggio dei gironi.

Le due Nazionali che vincono le semifinali si affrontano poi nella finalissima. Le semifinali e la finale si disputano in una gara secca. Se una partita di semifinale termina in parità dopo i tempi regolamentari, per decidere la finalista si giocheranno due tempi supplementari da 15 minuti ciascuno. Fra la fine dei tempi regolamentari e i supplementari si tiene una pausa di cinque minuti. Se anche dopo i tempi supplementari il punteggio è ancora in parità, per decidere la qualificata alla finale si tireranno i calci di rigore.

Europei Under 21 2019: i gironi

Le 12 Nazionali partecipanti agli Europei Under 21 2019 sono state divise in 3 gironi da 4 squadre ciascuno:

  1. GIRONE A: ITALIA, Spagna, Polonia, Belgio.
  2. GIRONE B: Germania, Danimarca, Serbia, Austria.
  3. GIRONE C: Inghilterra, Francia, Romania, Croazia.

Europei Under 21 2019: gli stadi

Le 21 partite degli Europei Under 21 2019 si giocheranno in 6 stadi, fra Emilia-Romagna, San Marino e Friuli Venezia Giulia:

  • Stadio Renato Dall’Ara, Bologna (36462 spettatori) – 4 gare, 3 della fase a gironi e una semifinale;
  • Mapei Stadium-Città del Tricolore, Reggio Emilia (23717 spettatori) – 4 gare, 3 della fase a gironi e una semifinale;
  • Orogel Stadium-Dino Manuzzi, Cesena (20194 spettatori) – 3 gare, tutte della fase a gironi;
  • Stadio Nereo Rocco, Trieste (21166 spettatori) – 3 gare, tutte della fase a gironi;
  • Dacia Arena-Stadio Friuli, Udine (25144 spettatori) – 4 gare, 3 della fase a gironi più la finale;
  • San Marino Stadium, Serravalle (4877 spettatori) – 3 gare, tutte della fase a gironi.

Calendario, risultati e classifiche

Fase a gironi, 1ª giornata

  • Domenica 16 giugno 2019, Reggio Emilia, ore 18.30 – Girone A: Polonia-Belgio
  • Domenica 16 giugno 2019, Bologna, ore 21.00 – Girone A: ITALIA-Spagna
  • Lunedì 17 giugno 2019, Trieste, ore 18.30 – Girone B: Serbia-Austria
  • Lunedì 17 giugno 2019, Udine, ore 21.00 – Girone B: Germania-Danimarca
  • Martedì 18 giugno 2019, Serravalle, ore 18.30 – Girone C: Romania-Croazia
  • Martedì 18 giugno 2019, Cesena, ore 21.00 – Girone C: Inghilterra-Francia

Fase a gironi, 2ª giornata

  • Mercoledì 19 giugno 2019, Reggio Emilia, ore 18.30 – Girone A: Spagna-Belgio
  • Mercoledì 19 giugno 2019, Bologna, ore 21.00 – Girone A: ITALIA-Polonia
  • Giovedì 20 giugno 2019, Udine, ore 18.30 – Girone B: Danimarca-Austria
  • Giovedì 20 giugno 2019, Trieste, ore 21.00 – Girone B: Germania-Serbia
  • Venerdì 21 giugno 2019, Cesena, ore 18.30 – Girone C: Inghilterra-Romania
  • Venerdì 21 giugno 2019, Serravalle, ore 21.00 – Girone C: Francia-Croazia

Fase a gironi, 3ª giornata

  • Sabato 22 giugno 2019, Reggio Emilia, ore 21.00 – Girone A: Belgio-ITALIA
  • Sabato 22 giugno 2019, Bologna, ore 21.00 – Girone A: Spagna-Polonia
  • Domenica 23 giugno 2019, Udine, ore 21.00 – Girone B: Austria-Germania
  • Domenica 23 giugno 2019, Trieste, ore 21.00 – Girone B: Danimarca-Serbia
  • Lunedì 24 giugno 2019, Serravalle, ore 21.00 – Girone C: Croazia-Inghilterra
  • Lunedì 24 giugno 2019, Cesena, ore 21.00 – Girone C: Francia-Romania

Semifinali

  • Mercoledì 27 giugno 2019, Bologna, ore 18.00 – Prima Gruppo A-Seconda Gruppo B o C o prima Gruppo C (19)
  • Mercoledì 27 giugno 2019, Reggio Emilia, ore 21,00 – Prima Gruppo B-Seconda Gruppo A o prima Gruppo C (20)

Finale Europei Under 21

Domenica 30 giugno 2019, Udine, ore 20.45 – (19) vs (20)

Europei Under 21 2019: dove vederli

Tutte le informazioni sulle dirette delle partite della competizione internazionale a questo link: Europei Under 21 2019 Tv e Streaming live.

Qualificazioni alle Olimpiadi Tokyo 2020 e spareggi

Gli Europei Under 21 2019 decideranno anche le 4 Nazionali europee che saranno ammesse alle Olimpiadi Calcistiche di Tokyo 2020. Potrebbe però succedere che l’Inghilterra, che non partecipa alle Olimpiadi come Nazionale indipendente, acceda alle semifinali.

In questo caso potrebbe rendersi necessario uno spareggio. Se così fosse, la partita sarebbe disputata a Cesena mercoledì 27 giugno 2019 in un orario ancora da definire.