Milan beffatto (e bluffato): Fabregas a due passi dal Monaco!

Milan beffatto (e bluffato): Fabregas a due passi dal Monaco!
© foto www.imagephotoagency.it

Cesc Fabregas a un passo dal Monaco: il centrocampista del Chelsea vicino alla re-union con l’amico Thierry Henry. Monegaschi avvantaggiati dalla possibilità di poter spendere

Se non una beffa, qualcosa che ci va molto vicino. Il Milan rischia di perdere Cesc Fabregas a favore del Monaco: un mezzo bluff, se contiamo che appena pochi giorni fa il Chelsea, per bocca di Maurizio Sarri, si era detto convinto di voler tenere il centrocampista spagnolo. Invece no: a quanto sembra nelle ultime ore la candidatura monegasca avrebbe fatto un deciso balzo in avanti, sbaragliando quella rossonera. Il Monaco, scrive stamane L’Equipe, conta addirittura di chiudere l’affare per l’inizio della prossima settimana, forte dei rapporti ottimi che intercorrono tra lo stesso Fabregas e Thierry Henry, nuovo allenatore della squadra del Principato, ma soprattutto ex compagno all’Arsenal di Cesc tra il 2003 ed il 2007.

Non è tutto però, perché mentre il Milan nelle scorse settimane cercava (invano) di convincere il Chelsea a cedere il giocatore in prestito a causa delle ristrettezze imposte dal Fair Play Finanziario UEFA, il club francese poteva fare leva invece su una potenza di fuoco decisamente maggiore: la possibilità di spendere a gennaio e, soprattutto, un regime fiscale (quello di Montecarlo, appunto) che gli permetterebbe di poter garantire a Fabregas un ingaggio del tutto simile a quello attualmente percepito a Londra (circa 10 milioni di euro netti l’anno, quando il Milan poteva arrivare a malapena a 6) fino al 2021. Insomma, ormai pochi dubbi: il Monaco sarebbe ormai in cima alle preferenze dello spagnolo.