Connettiti con noi

Hanno Detto

Felipe Anderson: «Ho ritrovato una Lazio più vincente. Su Sarri e Lotito…»

Pubblicato

su

Felipe Anderson ha parlato ai microfoni di Lazio Style Radio rispondendo alle domande dei tifosi: le sue dichiarazioni

Felipe Anderson ha parlato ai microfoni di Lazio Style Radio rispondendo alle domande dei tifosi. Le sue dichiarazioni.

CLICCA QUI PER LE PAROLE INTEGRALI DEL BRASILIANO

INGHILTERRA – «Ho lavorato tanto sulla forza e l’intensità, è un campionato bellissimo. Non pensano tanto alla tattica, mentre qui in Italia è importantissima. Il primo anno è andata bene, il secondo non tanto. Poi abbiamo deciso di comune accordo di separarsi, ma è stata comunque una bella esperienza».

SARRI – «È bello sentire la fiducia di un allenatore, mi sento anche più forte in tutti i sensi. Ho una pace incredibile e voglio lavorare tanto e bene».

IMMOBILE – «Ha fatto tre gol in pochi minuti, lui c’è sempre e ha il nostro supporto. Ciro è un leader, si prende cura di tutti e ha la squadra sulle spalle. In Nazionale è diverso, ci sono tanti giocatori ma arriverà il momento in cui farà la differenza anche in azzurro».

LAZIO – «Ho ritrovato una Lazio più vincente. Coppa Italia, Supercoppa, la qualificazione in Champions. Vedo un’ambizione diversa, i giocatori vogliono vincere anche le partitelle in allenamento, c’è cattiveria. Faremo grandi cose».

AVVERSARIO PIU FORTE E COMPAGNO PIU FORTE – «Il miglior avversario è stato Van Dijk, difficile passare con lui. Il più forte è Sergej (Milinkovic, ndr). L’ho trovato cresciuto, l’amicizia è rimasta».