Milan: non tramonta l’idea Carrasco, ma c’è un ostacolo

Milan: non tramonta l’idea Carrasco, ma c’è un ostacolo
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan non molla la pista Ferreira Carrasco. Ci sono gli ostacoli ingaggio e Manchester United per il belga

Yannick Ferreira Carrasco è diventato il principale obiettivo per l’attacco del Milan. I rossoneri, confermato Higuain, hanno comunque bisogno di un nuovo attaccante e il belga del Dalian Yifang rientra nei canoni del club allenato da Gattuso. La trattativa tra il Diavolo e Carrasco prosegue, anche se ad oggi non c’è stata ancora un’accelerata da sponda milanista. Leonardo lavora per convincere il giocatore a ridursi lo stipendio (attualmente guadagna più di 10 milioni a stagione) e, in seconda battuta, per convincere i cinesi a lasciar andare il calciatore in prestito con riscatto.

La formula è solo una: prestito fino a giugno con diritto di riscatto, formula già utilizzata per gli acquisti più costosi di questa estate (il Pipita e Bakayoko). Il centrocampista offensivo ex Atletico Madrid ha detto sì a un eventuale trasferimento al Milan ma dovrà fare uno sforzo. La strada è in salita ma la corte andrà avanti: per Carrasco, che vuole la­ sciare i falchi blu e tornare in Europa, sei mesi in un campionato competitivo, potrebbe essere la giusta occasione per rilanciarsi in un campionato importante come quello italiano.