Figc, Abete: “Proiettati verso il futuro”

© foto www.imagephotoagency.it

Giancarlo Abete ai microfoni di Sky Sport ritiene la questione del secondo extracomunitario un tasselloimportante sulla strada della competività  del calcio italiano: “Siamo proiettati verso il futuro, c’è il secondo extracomunitario. Sappiamo che i problemi di competitività  sono a 360Ã?°, ma con questa apertura nessuno potrà  dire che ci sono paletti che limitano questa competitività . Sappiamo che dobbiamo essere lottare a livello europeo e mondiale”