Fiorentina, grana Mencucci: indagato a Prato

© foto www.imagephotoagency.it

L’amministrato delegato viola indagato per falso in atto pubblico, ma la società non c’entra

FIORENTINA MENCUCCI – Notizie non buonissime per l’amministratore delegato della Fiorentina Sandro Mencucci, che risulta indagato per il crac della BTP. Mencucci, che è mai stato coinvolto direttamente nella vicenda, era stato chiamato come perito del tribunale per fare una stima dei beni degli imprenditori coinvolti, loro sì, nella vicenda. Secondo quanto rivelato oggi da “La Repubblica”, avrebbe mentito per fini da chiarire. 

SOTTO INDAGINE – Adesso Mencucci sarebbe indagato dal procuratore aggiunto di Prato Sangermano e dal sostituto procuratore Lorenzo Gestri con l’accusa di falso in atto pubblico. Mencucci ha già dichiarato di sentirsi totalmente estraneo alla vicenda ed ha chiesto ai giudici di essere sentito il più presto possibile.