Probabili Formazioni Serie A 2018-2019, la guida alla 38ª giornata

Probabili Formazioni Serie A 2018-2019, la guida alla 38ª giornata
© foto www.imagephotoagency.it

Probabili Formazioni Serie A 2018-2019: ecco come scenderanno in campo le venti squadre della massima serie

La 38ª e ultima giornata della Serie A 2018/2019 si giocherà tra sabato 25 e domenica 26 maggio. Sabato, due gare in programma: la sfida tra retrocesse Frosinone-Chievo (ore 18) e l’ininfluente Bologna-Napoli (20.30). Domenica, tutte le altre gare: alle ore 15 è in programma solo Torino-Lazio, alle 18 c’è Sampdoria-Juventus, mentre alle 20,30 si giocano le molteplici sfide che interessano ancora la lotta salvezza e quella all’Europa: Atalanta-Sassuolo, Cagliari-Udinese, Fiorentina-Genoa, Inter-Empoli, Roma-Parma e SPAL-Milan.

Probabili Formazioni 38ª Giornata Serie A

Ecco le partite della trentottesima giornata della Serie A 2018-2019, in programma tra sabato 25 e domenica 26 maggio 2019.


Froisnone-Chievo (sabato 25 maggio, ore 18)

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Capuano, Ariaudo, Brighenti; Zampano, Cassata, Sammarco, Valzania, Beghetto; Dionisi, Ciano. Allenatore: Marco Baroni.

CHIEVO (4-3-1-2): Semper; Depaoli, Cesar, Bani, Jaroszynski; Rigoni, Dioussé, Hetemaj; Vignato; Pellissier, Pucciarelli. Allenatore: Domenico Di Carlo.

Bologna-Napoli (sabato 25 maggio, ore 20.30)

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Mbaye, Danilo, Lyanco, Dijks; Dzemaili, Pulgar; Orsolini, Soriano, Palacio; Destro. Allenatore: Sinisa Mihajlovic.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Malcuit, Albiol, Luperto, Ghoulam; Callejon, Zielinski, Ruiz, Insigne; Milik, Mertens. Allenatore: Carlo Ancelotti.

Torino-Lazio (domenica 26 maggio, ore 15)

TORINO (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Meité, Rincon, Ansaldi; Baselli, Iago Falque; Belotti. Allenatore: Walter Mazzarri.

LAZIO (3-5-1-1): Proto; Bastos, Acerbi, Radu; Romulo, Parolo, Badelj, Jordao, Lulic; Cataldi; Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi.

Sampdoria-Juventus (domenica 26 maggio, ore 18)

SAMPDORIA (4-3-1-2): Rafael Cabral; Bereszynski, Ferrari, Colley, Sala; Praet, Barreto, Linetty; Ramirez; Defrel, Quagliarella. Allenatore: Marco Giampaolo.

JUVENTUS (3-5-2): Pinsoglio; Caceres, Chiellini, Rugani; De Sciglio, Bentancur, Pjanic, Can, Pereira; Kean, Dybala. Allenatore: Massimiliano Allegri.

Atalanta-Sassuolo (domenica 26 maggio, ore 20.30)

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini, Mancini, Palomino, Masiello; Castagne, Freuler, de Roon, Gosens; Ilicic, Gomez; Zapata. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Ferrari, Demiral, Rogerio; Locatelli, Magnanelli, Duncan; Berardi, Djuricic, Boga. Allenatore: Roberto De Zerbi.

Cagliari-Udinese (domenica 26 maggio, ore 20.30)

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Srna, Pisacane, Klavan, Lykogiannis; Barella, Cigarini, Ionita; Birsa, Joao Pedro; Pavoletti. Allenatore: Rolando Maran.

UDINESE (3-5-2): Musso; De Maio, Nuytinck, Samir; Ter Avest, Mandragora, Hallfredsson, De Paul, D’Alessandro; Pussetto, Okaka. Allenatore: Igor Tudor.

Fiorentina-Genoa (domenica 26 maggio, ore 20.30)

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Hugo, Pezzella, Biraghi; Gerson, Veretout, Benassi; Chiesa, Simeone, Muriel. Allenatore: Vincenzo Montella (squalificato, in panchina andrà il vice Daniele Russo).

GENOA (4-3-1-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito; Rolon, Radovanovic, Veloso; Bessa; Kouame, Pandev. Allenatore: Cesare Prandelli.

Inter-Empoli (domenica 26 maggio, ore 20.30)

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, de Vrij, Asamoah; Brozovic, Vecino; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. Allenatore: Luciano Spalletti.

EMPOLI (3-5-2): Dragowski; Maietta, Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Traore, Bennacer, Acquah, Pajac; Farias, Caputo. Allenatore: Aurelio Andreazzoli.

Roma-Parma (domenica 26 maggio, ore 20.30)

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; De Rossi, Cristante; Under, Zaniolo, El Shaarawy; Dzeko. Allenatore: Claudio Ranieri.

PARMA (5-3-2): Frattali; Gazzola, Iacoponi, Gagliolo, Bruno Alves, Gobbi; Kucka, Stulac, Barillà; Ceravolo, Gervinho. Allenatore: Roberto D’Aversa.

SPAL-Milan (domenica 26 maggio, ore 20.30)

SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Bonifazi; Lazzari, Murgia, Schiattarella, Kurtic, Fares; Floccari, Petagna. Allenatore: Leonardo Semplici.

MILAN (4-3-3): Donnarumma G.; Conti, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Calhanoglu; Suso, Piatek, Borini. Allenatore: Gennaro Gattuso.