Genoa-Milan misure di sicurezza straordinarie: previsto sciopero del tifo

Genoa-Milan misure di sicurezza straordinarie: previsto sciopero del tifo
© foto www.imagephotoagency.it

Lunedì sono previste misure straordinarie per evitare problemi di viabilità e ordine pubblico

Lunedì di coprifuoco quello che vivranno i tifosi di Milan e Genoa, in previsione del posticipo pomeridiano tra le due squadre al Ferraris. Gli istituti scolastici del quartiere intorno al Marassi anticiperanno la fine delle lezioni per tutte le classi a mezzogiorno, per evitare che possano crearsi problemi a livello di viabilità ed ordine pubblico per gli studenti in orario troppo ravvicinato a quello della partita.

Ma c’è un altro problema che non fa dormire sonni tranquilli alla Prefettura genovese. Ossia l’annunciata protesta dei gruppi più caldi della tifoseria durante la gara. Molti sostenitori rossoblu dovranno rinunciare all’appuntamento per motivi di lavoro rendendo deserta la gradinata nord. All’esterno, tuttavia, è prevista una manifestazione di protesta di quei tifosi genoani comunque presenti, contro l’orario pomeridiano dell’incontro, che renderà sicuramente più complicata la gestione dell’ordine pubblico, anche in considerazione della presenza dei sostenitori milanisti al Ferraris.