Connettiti con noi

Hanno Detto

Ghana, Addo: «In Sudafrica un giorno triste per noi»

Pubblicato

su

Domani, dopo 12 anni da quello scontro nei quarti di finale a Sudafrica 2010, Ghana e Uruguay si riaffrontano in un mondiale. In quella occasione fu decisivo il rosso di Suarez, che sulla linea di porta, nei supplementari, si prese un rosso per evitare un gol fatto, sostituendosi a Muslera. Il rigore che poteva mandare il Ghana in semifinale, prima volta per un’africana, lo sbagliò Gyan e ai rigori vinse la celeste. Di quella partita ne parla il ct ghanese, Otto Addo.

«Non è un grande argomento. È stato un giorno molto triste per me, l’ho guardato ed ero triste, ma questa è la mia prospettiva perché se lo vedo da un’altra prospettiva è una cosa normale. Se lo stesso incidente fosse accaduto al contrario e il Ghana fosse andato in semifinale, tutti direbbero che è normale che un giocatore farebbe tutto il possibile per aiutare la sua squadra ad andare alle semifinali. Questo è quello che auguro a ogni giocatore, fare tutto il possibile per aiutare la sua squadra a qualificarsi. A volte anche sacrificandosi con un cartellino rosso»

News

video