Connettiti con noi

News

Il Governo spagnolo ha deciso: «Si torna alla normalità nello sport». I dettagli

Pubblicato

su

Netta presa di posizione del Governo spagnolo che prova a dare un segnale per risollevare lo sport iberico. Presto la decisione definitiva

«Torniamo alla normalità per quanto riguarda l’afflusso di pubblico negli stadi», ha confermato il ministro della Salute, Carolina Darias, dopo il Consiglio dei ministri. Questa mattina è stata approvata l’eliminazione, insieme all’uso delle mascherine all’estero, delle limitazioni di capacità negli stadi di calcio e basket. Decisiva nella valutazione la crisi annunciata dai grandi club di calcio che hanno perso una grossa fetta di budget a causa della pandemia.

Non si sa ancora se ciò varrà per l’intera capacità degli stadi e dei palazzetti o solo per una percentuale (sicuramente più alta di quella attuale). Quel che è certo è che, come riporta Marca, il Governo spagnolo ha preso una decisione importante. Ora la palla passa a alle Comunità Autonome spagnole che hanno i poteri di prendere le decisioni per le singole regioni.