Il Toro femminile si fa strada. Zorri: «Ai miei tempi tutto diverso»

© foto www.imagephotoagency.it

Il Toro femminile prende passo dopo passo forma grazie alle selezioni giovanili. Il tecnico delle U17 Zorri: «Ai miei tempi tutto diverso»

Il calcio femminile prende sempre più piede. Complice la grossa visibilità avuta grazie ai mondiali in Francia, in cui l’Italia ha ben figurato, molte ragazze si sono affacciate al pallone. Il Torino, attualmente, non possiede una prima squadra ma sta provando a costruire un percorso tramite le selezioni giovanili. In occasione del Toro Day di Grugliasco sono state presentate le rose Juniores, Under 17 e Under 15.

Davanti ai tifosi è intervenuta Tatiana Zorri, ex storica giocatore azzurra e ora tecnico della formazione Juniores: «Loro fanno tanti sacrifici e a volte sono poco considerate. Il calcio femminile sta crescendo giorno dopo giorno». Qui scatta un lungo applauso della gente presente, poi l’allenatore prosegue: «Quando c’ero io a giocare tutte queste bambine non c’erano, bisogna fare un grande applauso a loro. Danno sempre il massimo».