Inter, Ausilio: «Conte? Non c’è bisogno di un confronto. Sono mancati i risultati»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Piero Ausilio, direttore sportivo dell’Inter, ha parlato ai microfoni di DAZN prima del match contro il Bologna: le sue dichiarazioni

Piero Ausilio, direttore sportivo dell’Inter, ha parlato ai microfoni di DAZN prima del match contro il Bologna.

INTER – «Io penso che non ci sia stato bisogno di nessun confronto ma solo tanto lavoro. Siamo fortunati perché abbiamo un allenatore e uno staff molto esigenti che hanno lavorato tantissimo. La prestazione dell’Inter c’è sempre stata, è mancato il risultato finale pieno e ogni tanto i giudizi sono condizionati da questo».

FATICA IN CASA – «San Siro fa effetto se è pieno. Il fatto che siano arrivati i risultati migliori fuori casa penso sia solo una coincidenza. Ci auguriamo che i tifosi possono tornare presto a ripopolare gli stadi».

MODULO – «Se il ritorno al 3-5-2 può condizionare il mercato? Non parlerei di numeri, piacciono a voi giornalisti. Gli allenatori parlano di altro, di distanze e di attenzione. I numeri fanno più cronaca, poi conta altro. L’Inter, al di là del sistema, ha vinto meritatamente le ultime partite e vogliamo continuare così».