Inter, Ausilio: «Abbiamo ceduto Zaniolo per vincere subito con Nainggolan»

Inter, Ausilio: «Abbiamo ceduto Zaniolo per vincere subito con Nainggolan»
© foto www.imagephotoagency.it

Il direttore sportivo dell’Inter, Piero Ausilio, è tornato a parlare dello scambio Zaniolo-Nainggolan con la Roma 

Piero Ausilio, attuale direttore sportivo dell’Inter, è stato intervistato a Sky Sport per parlare della trattativa con la Roma che ha portato Nainggolan in nerazzurro e Zaniolo in giallorosso. Ecco quanto ha dichiarato: «Mi auguro che tra qualche anno parleremo di Zaniolo come di Bonucci. Per prendere Nainggolan e vincere qualcosa abbiamo sacrificato un ragazzo di prospettiva». 

In merito alla trattativa è però stato interpellato anche Monchi, il direttore sportivo della Roma, che ha spiegato un retroscena della trattativa. Ecco quanto ha dichiarato: «Noi stavamo facendo la trattativa e avevamo due richieste: Zaniolo e Radu, ma il secondo era chiuso col Genoa. Loro non lo volevano vendere, non sono scemi, ma è vero che volevamo anche Radja. Non era un aut-aut perché con Piero ho un bellissimo rapporto, però alla fine qualcuno doveva cedere. Se pensavo che Zaniolo sarebbe stato subito determinante? No».