Inter, Eriksen: «Il mio idolo da bambino? Francesco Totti»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Christian Eriksen, centrocampista dell’Inter, ha svelato un curioso aneddoto durante una lunga intervista ai microfoni di Sky Sport

Christian Eriksen, nuovo calciatore dell’Inter, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport. Ecco un curioso aneddoto sul passato: «Perdere la finale di Champions è stata una gran delusione. Sono qui per vincere di nuovo. L’ultima volta che ho vinto è stato con l’Ajax, speriamo di tornare a farlo qui. Da piccolo avevo due idoli. Uno era Laudrup, uno dei migliori giocatori danesi, l’altro era Totti. Spesso giocavo a Football manager con la Roma nel 2001».