Inter, il giusto premio a D’Ambrosio. Il rinnovo per la continuità

Inter, il giusto premio a D’Ambrosio. Il rinnovo per la continuità
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter intenzionata a rinnovare il contratto a D’Ambrosio. Un premio per il terzino, arrivato nel 2014 e sempre utilizzato dagli allenatori

Una storia destinata a continuare, quella tra l’Inter e Danilo D’Ambrosio. In nerazzurro dal gennaio 2014, il terzino è sempre stato in grado di produrre partita dal rendimento alto e, sopratutto, continuo. Dopo un ovvio e necessario periodi di ambientamento, il partenopeo si è guadagnato un posto tra i titolari con qualsiasi allenatore sia transitato per Milano.

Per ultimo Luciano Spalletti, che in questa stagione l’ha utilizzato per ben 38 volte, considerate tutte le competizioni. Presenze condite da 2 marcature e cinque assist. Conte sembra non essere da meno, considerata la volontà della dirigenza di rinnovare il contratto del giocatore. Un premio meritato per lui, mai fuori le righe e sempre presente.