Inter, il nodo Vrsaljko: tanti infortuni, ma anche due assist. Quale futuro?

Inter, il nodo Vrsaljko: tanti infortuni, ma anche due assist. Quale futuro?
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter riscatterà Sime Vrsaljko? Tra i molti infortuni, ci sono anche due assist decisivi per le vittorie nerazzurre. Tutte le valutazioni

Sime Vrsaljko ha avuto un rendimento abbastanza altalenante in questa prima parte di stagione. Arrivato per coprire la partenza di Joao Cancelo verso la Juventus, i molti infortuni ne hanno limitato l’utilizzo in campo. Ma nonostante le 12 partite giocate in stagione, il terzino croato è al secondo posto nella classifica degli assistmen nerazzurri, alle spalle di Politano. Ieri, un suo cross ha permesso a Keita di trovare il gol partita contro l’Empoli, così come fu per Icardi nella gara contro la Spal.

La valutazione in vista del prossimo anno non sarà semplice. Manca ancora una parte importantissima della stagione, la stessa in cui l’anno scorso proprio Cancelo mostrò a tutti le sue migliori qualità. Ma i 17,5 milioni del riscatto non sono pochi, e bisognerà prendere le giuste decisioni per non fallire nell’investimento. Servirà sicuramente integrità fisica per il croato, con prestazioni a salire anche rispetto alla gara di ieri, in cui Vrsaljko non aveva di certo brillato prima dell’assist. Sperano di far gioire i nerazzurri proprio come fece Cancelo.