Inter: via Sneijder per arrivare a Tevez e Zarate?

© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter intende effettuare almeno due colpi di mercato importanti in questa ultima settimana per poter sfidare il Milan nella lotta per lo scudetto. Il club nerazzurro, perso Samuel Eto’o, deve rinforzare l’attacco per poter soddisfare le richieste di Gian Piero Gasperini, il quale ha bisogno di esterni per poter mettere in pratica il suo 3-4-3.

Tuttavia, prima di poter comprare, l’Inter deve far cassa e l’unico elemento sacrificabile che possa garantire entrate sufficienti è Wesley Sneijder. Il trequartista, come si apprende dal “Corriere dello Sport”, piace moltissimo all’Arsenal di Wenger, che in un colpo solo ha perso Fabregas e Nasri. Tuttavia, per il 27enne da Milano fanno sapere che serviranno perlomeno 35-40 milioni di euro.

Con i soldi ricavati si proverebbe l’assalto al duo argentino formato da Tevez e Zarate. La trattativa col Manchester City potrebbe riaprirsi, ma Moratti non pagherà  i 40 milioni di euro chiesti dagli inglesi. Tuttavia, la formula potrebbe essere quella di un prestito biennale, oneroso, con un obbligo di riscatto fissato in base ai gol realizzati. Più chiara invece la strada per arrivare all’attaccante della Lazio, per il quale Lotito difficilmente scenderà  a compromessi di alcun tipo e vuole 20 milioni di euro.