Connettiti con noi

News

Invasione di campo in Portogallo Uruguay: nessun provvedimento per Mario Ferri

Pubblicato

su

Non c’è stato nessun provvedimento per Mario Ferri, invasore di campo in Portogallo Uruguay, che è stato rilasciato

Nel match di ieri sera tra Portogallo e Uruguay ha fatto invasione di campo un uomo di nome Mario Ferri che aveva in mano una bandiera arcobaleno e addosso una maglietta che recitava “Save Ukraine” e “Respect for Iranian Woman“.

L’invasione non ha avuto conseguenze e Ferri è stato rilasciato come sperava anche Ruben Neves, centrocampista del Portogallo: «Mi auguro che non accada nulla a questo ragazzo. Credo che tutto il mondo comprenda il suo messaggio».

News

video