Irlanda, Trapattoni: “Nazionale importante ma Napoli non può rischiare Hamsik”

© foto www.imagephotoagency.it

Insidia Hamsik per l’Irlanda di Giovanni Trapattoni, che questa sera affronterà  la Slovacchia del fuoriclasse azzurro nelle qualificazioni ad Euro 2012. Il giocatore partenopeo non si trova però in perfette condizioni fisiche, suscitando la preoccupazione del presidente Aurelio De Laurentiis: “Capisco la preoccupazione di De Laurentiis – le parole del ct dell’Eire riportate dalla ‘Gazzetta dello sport’ -. La nazionale è importante ma i giocatori sono dei club e il Napoli non può permettersi di rischiare con le gambe di Hamsik, uno dei suoi fuoriclasse. Se decidessi io, Hamsik, Irlanda-Slovacchia, la vedrebbe dalla tribuna. Sarebbe un rivale pericoloso in meno. Non ha ancora recuperato dopo l’infortunio sopra il ginocchio rimediato col Palermo”. Tuttavia l’ex Brescia dovrebbe scendere in campo questa sera: “Credo che il ct slovacco farà  di tutto per mandarlo in campo ed è normale. Hamsik è uno che fa la differenza e sul piatto c’è la qualificazione per l’Europeo”.