Krunic-Genoa: l’Empoli spara alto. C’è l’alternativa

Krunic-Genoa: l’Empoli spara alto. C’è l’alternativa
© foto www.imagephotoagency.it

Si scalda il calciomercato del Genoa. Il club rossoblù pensa a Rade Krunic. L’alternativa è Zurkowski del Gornik

E’ Rade Krunic l’obiettivo numero uno per il Genoa. Prandelli ha chiesto uno sforzo a Preziosi e vuole un centrocampista con le caratteristiche del bosniaco dell’Empoli ma non sarà facile convincere i toscani a privarsi di uno dei propri gioielli, a stagione in corso. Krunic, dopo i 4 gol in Serie B nella passata stagione, si è ripetuto anche in Serie A, arrivando già a quota 3 reti. Un buon bottino per il classe ’93 che ha ancora ampi margini di crescita. Lo sa bene il Genoa che ha deciso di intavolare una trattativa con l’Empoli ma al momento manca ancora l’intesa.

La richiesta dell’Empoli (otto milioni) infatti, rallenta l’affare. Il club toscano, interessato a Gianluca Lapadula, non molla e tiene duro. Il centravanti potrebbe essere una pedina di scambio importante ma sembra aver scelto l’Udinese come sua prossima squadra. L’attaccante vuole una nuova chance in Serie A e la sua prima scelta è il Friuli. Il Genoa tenterà un nuovo affondo per Rade Krunic ma nel frattempo ha iniziato a guardarsi attorno. I rossoblù battono anche una seconda pista: Zurkowski. Il centrocampista classe ’96 del Gornik potrebbe arrivare in sinergia con la Juventus. Bianconeri e rossoblù trattano per Romero (possibile acquisto da parte della Juve e prestito di 18 mesi al Genoa) e Sturaro (due affari slegati) e potrebbero concludere in sinergia l’affare Zurkowski.