Lautaro Conte, patto d’acciaio: massimo impegno prima di volare da Messi

© foto www.imagephotoagency.it

Lautaro Martinez è attratto dalla proposta del Barcellona ma ha garantito a Conte il massimo dell’impegno fino a fine stagione

Patti chiari e “amicizia” lunga si potrebbe dire. Lautaro Martinez ha detto sì al Barcellona e alla sua ricca proposta a 10 milioni a stagione. Troppa la voglia di giocare con Leo Messi per rifiutare. L’argentino sa anche, tuttavia, che ci vorrà tempo prima di sbarcare in Catalogna ed è per questo che è pronto all’ultima missione con la maglia dell’Inter.

Come racconta La Gazzetta dello Sport Lautaro vuole chiudere in bellezza con l’Inter e tentare il triplice assalto a Scudetto, Coppa Italia ed Europa League. Con Conte in queste settimane di allenamenti ad Appiano Gentile c’è stato il tempo di parlarsi a quattr’occhi, di confrontarsi su questo insolito calcio d’estate. Meglio essere chiari e remare da subito nella stessa direzione. Al di là dello stato della trattativa con il Barça, dei continui richiami di Messi e di quei 90 milioni più una contropartita dai quali Zhang non intende muoversi in alcun modo, l’Inter sul Toro ci conta eccome, anche e soprattutto adesso.

Non è escluso, ovviamente, che se il Barcellona non pagherà la clausola entro il 7 luglio l’Inter offrirà un nuovo contratto al Toro. C’è un patto con l’Inter e con Conte, a cui ha detto che non si può dire no a Messi e ha garantito l’impegno totale fino a quando starà a Milano. Per pensare al Barcellona e alla Pulce ci sarà tempo: Lautaro ha fatto una promessa all’Inter.