Mancini: «Balotelli non si è allenato bene, non posso fare nulla per lui»

Mancini: «Balotelli non si è allenato bene, non posso fare nulla per lui»
© foto www.imagephotoagency.it

Parole dure di Roberto Mancini nei confronti di Mario Balotelli, che sta per accasarsi al Brescia: il commento del ct della Nazionale

Roberto Mancini non usa mezzi termini per parlare di Mario Balotelli. Il tecnico della Nazionale azzurra ha utilizzato parole dure nei confronti dell’attaccante, che dopo le esperienze in Francia torna in Italia, al Brescia. Il commento ai microfoni de La Gazzetta dello Sport.

«Il paradosso è che a 29 anni, e per il secondo anno di fila, a meno di dieci giorni dall’inizio del campionato non avesse ancora la certezza assoluta di una squadra. Non ha fatto una preparazione, non si è allenato regolarmente: deve riflettere, non è normale. Se sarà una buona soluzione non dipenderà dal Brescia, ma da lui: magari giocando più vicino a casa si sentirà più tranquillo, ma non basterà. Io gli voglio bene, ma per lui non posso fare più niente» ha dichiarato il tecnico della Nazionale, facendo dunque intendere che la convocazione non arriverà facilmente.