Il ristorante di Marchisio apre a Roma: Legami inaugurato in via Po

marchisio-moglie-ristorante-legami-roma
© foto Instagram - @robysinopoli

Legami, il ristorante di Claudio Marchisio, sbarca anche a Roma: il centrocampista ex Juve era ieri nella capitale per l’inaugurazione del locale

Ieri è tornato in Italia Claudio Marchisio. Non per il calcio. Sua moglie Roberta Sinopoli ha inaugurato a Roma il suo terzo ristorante, Legami Roma. Nonostante il match di Europa League del pomeriggio l’ex bianconero ci teneva ad essere presente a questo importante appuntamento:«Ho fatto tutto il possibile per essere presente a questa splendida serata in cui ho visto per la prima volta il ristorante, sapevo che era bellissimo in quanto in questi mesi ho seguito personalmente lo stato di avanzamento dei lavori, ma posso dire che è ancora meglio di quanto potessi immaginare».

Lo splendido ristorante, situato in via Po 2/A, si sviluppa su due piani per una superficie complessiva di 320 mq e 91 posti a sedere al ristorante oltre a 16 posti a sedere nel lounge bar. Tanti gli amici presenti che augurano ai due, un grosso in bocca a lupo. Si va da Anna Foglietta, Eliana Miglio, Gianmarco Tognazzi, fino ad arrivare ad Alberto Aquilani con la moglie Michela Quattrociocche, Rudy Zebi, Federico Balzaretti e tanti altri ancora. Il ristorante aprirà al pubblico il prossimo martedì ed è già possibile prenotare o meglio, è consigliato farlo. «Sono convinto che Roma amerà Legami, così come Legami è già profondamente innamorato di questa città», conclude Claudio Marchisio.