Marotta, cena e saluti: ecco il primo giorno da interista

Marotta, cena e saluti: ecco il primo giorno da interista
© foto www.imagephotoagency.it

Beppe Marotta è il nuovo amministratore delegato dell’Inter. Cena e saluti per il dirigente interista: le ultimissime

Primo giorno da interista per Beppe Marotta. L’amministratore delegato ha firmato un contratto fino al 2021 con l’Inter e ha dato il via ufficiale alla sua nuova esperienza interista. Dopo 8 anni di Juventus, costellati di successi, il dirigente si è rimesso in gioco ma attenzione a definirlo «il dottore che viene a curare il malato». Il dirigente vuole mettere a disposizione tutta la sua esperienza e vuole vincere l’ennesima scommessa della sua carriera, dimostrando ancora una volta di essere il ‘top player’ dei dirigenti.

Il gap con la Juve si riduce «Non facendo proclami che non sono concreti, ma cercando di avere una cultura del lavoro accompagnata da senso di appartenenza verso questa società. Attraverso questo possiamo trovare le soddisfazioni, con il sostegno dei tifosi che non è mai venuto meno». Marotta, insieme al presidente Steven Zhang e all’altro a.d. Alessandro Antonello, è arrivato alla Pinetina poco prima delle 20 per cenare con squadra e staff tecnico. Il nuovo dirigente ha salutato uno per uno i giocatori e poi ha tenuto un piccolo discorso: poche parole per far capire alla squadra che lui è a disposizione del gruppo e che tutti insieme si deve uscire dalle difficoltà.