Mazzarri: «Inter? Sono stato superficiale e ci ho rimesso le penne»

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico del Torino Walter Mazzarri ha rilasciato una lunga intervista in cui parla anche delle sue scelte passate

Walter Mazzarri ora pensa solo al Torino ma il mister di esperienze ne ha avute eccome. Il tecnico si è raccontato sulle colonne de Il Corriere dello Sport parlando anche del suo passato, poco fortunato, all’Inter.

«Mah, il destino. Un brutto destino. Non avevo valutato bene la rosa, sono stato superficiale. E ho pagato. Moratti da lì a poco avrebbe ceduto il club, la colpa era sempre di Mazzarri. Mettiamola così: ci ho lasciato le penne perché era scritto così, se avessi ragionato non sarebbe accaduto».