Milan, Leonardo pensa alle dimissioni: c’è Campos come sostituto

Milan, Leonardo pensa alle dimissioni: c’è Campos come sostituto
© foto www.imagephotoagency.it

Milan, estate bollente per i rossoneri che potrebbero cambiare anche direttore sportivo: Leonardo pensa alle dimissioni

C’è (ennesima) aria di rivoluzione al Milan, dopo stagioni complicate per via dei frequenti cambi di proprietà la prossima estate rossonera potrebbe essere più calda del previsto: Gennaro Gattuso è in discussione, molti giocatori di secondo livello lasceranno per scadenza di contratto e anche Leonardo ad oggi non è certo della conferma il prossimo anno. Una situazione di quasi totale riassetto per Elliott che insieme all’amministratore delegato Gazidis e al presidente Paolo Scaroni sta valutando diversi profili atti a prendere il posto del dirigente brasiliano che potrebbe anche clamorosamente inviare le proprie dimissioni in caso di mancata Champions secondo quanto riportato da Sky.

Se Leonardo va c’è già il sostituto: Luis Campos

Il nome più caldo per sostituire Leonardo al Milan è Luis Campos, direttore sportivo portoghese del Lille (società in controllo sempre di Elliott). Nelle scorse settimane il club francese ha smentito ogni tipo di contatto con il Milan ma ora le cose sembrano essersi fatte concrete visto anche il contorto rapporto instauratosi tra Leonardo, staff tecnico e proprietà.