Giovane e belga, ma non è Tielemans: Milan su Dendoncker

Giovane e belga, ma non è Tielemans: Milan su Dendoncker
© foto www.imagephotoagency.it

Nuovo obiettivo per il centrocampo del Milan: piace il giovane belga del Wolverhampton Leandro Dendocker, giocatore attualmente in prestito dall’Anderlecht

Giovane e belga: l’identikit del prossimo centrocampista del Milan sembrava portare dritto a Youri Tielemans del Monaco, invece ci sarebbe anche un altro giocatore che risponderebbe ai due requisiti di cui sopra. Si tratterebbe di Leandro Dendoncker, giocatore attualmente in prestito al Wolverhampton, club con cui – è bene specificarlo – ha giocato davvero molto poco. Acquistato in estate dall’Anderlecht in prestito con diritto di riscatto a 15 milioni di euro, il centrocampista belga non è riuscito a sfondare, almeno per il momento, in Premier League: per il classe 1995 così potrebbe aprirsi la possibilità di un nuovo prestito via Anderlecht al Milan. I Wolves difficilmente farebbe opposizione, mentre ai rossoneri la possibilità di concludere un’operazione quasi gratuita, rispettando i crismi del Fair Play Finanziario UEFA, farebbe effettivamente molto comodo.

Dendoncker, nell’ordine, è solo l’ultima di una serie di giocatori seguiti dai rossoneri a centrocampo: l’obiettivo numero uno di Leonardo rimarrebbe al momento Stefano Sensi del Sassuolo, per cui però i margini di trattativa in prestito con diritto di riscatto restano risicati. Continua a piacere sempre Tielemans, che al Monaco sarà chiuso probabilmente a partire dalla prossima settimana da Cesc Fabregas, in arrivo dal Chelsea (e soffiato proprio al Milan). Si lavora contestualmente anche per l’acquisto di un difensore e, probabilmente, di un esterno (con il nome di Ferreira Carrasco sempre in cima alla lista). In avanti invece si valuterà caso per caso la possibilità di un nuovo innesto.