Moviola e Var Chievo-Inter: silent check finale in area di rigore del Chievo

Moviola e Var Chievo-Inter: silent check finale in area di rigore del Chievo
© foto www.imagephotoagency.it

Moviola e Var Chievo-Inter: gli episodi arbitrali più discussi del match valido per la 17ª giornata della Serie A 2018/2019

Moviola e Var Chievo-Inter: gli episodi arbitrali della partita valida per il 17° turno della Serie A 2018/2019. Allo stadio ‘Marcantonio Bentegodi’ di Verona, la squadra allenata da Di Carlo ospita i nerazzurri guidati da Spalletti. Clivensi ultimi in classifica con 4 punti (-3 di penalizzazione) e reduci da cinque pareggi di fila, quattro dei quali sotto il nuovo allenatore; Inter terza (32) e a caccia di punti per rafforzare la posizione. A dirigere la sfida è l’arbitro Fabrizio Pasqua della sezione di Tivoli; Posado e Galetto sono gli assistenti, Piscopo il quarto uomo. Al Var c’è Marinelli con Del Giovane (Avar). Pasqua è alla prima direzione del confronto tra gialloblù e nerazzurri; con l’arbitro, 5 precedenti per il Chievo (2 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte) e uno per l’Inter (4-0 sul Cagliari nello scorso campionato).

Dopo aver trovato il vantaggio, l’Inter ha continuato ad attaccare cercando il gol del raddoppio. Sul finire del primo tempo, Icardi serve in area l’accorrente Joao Mario che viene sbilanciato da una spinta di un difensore gialloblù. Per l’arbitro Pasqua non c’è nulla e fa proseguire il gioco.

Dopo il pareggio del Chievo, c’è stato un episodio molto dubbio in area di rigore clivense. Barba anticipa Borja Valero che cade nell’area di rigore. Dopo qualche minuto di silent chek, Pasqua fa riprendere il gioco senza concedere il penalty ai nerazzurri.