Famo alla romana: il PSG sonda il terreno pure per Nainggolan!

Famo alla romana: il PSG sonda il terreno pure per Nainggolan!
© foto www.imagephotoagency.it

Il PSG sulle tracce anche di Nainggolan come prima alternativa a Pellegrini della Roma: il centrocampista dell’Inter nella lista degli acquisti del club francese?

Una sirena di mercato che per il momento non fa ancora rumore, ma che accende nuove prospettive in vista di gennaio: per Radja Nainggolan, nelle ultime ore, ci sarebbe stato un timido sondaggio. Non si tratterebbe stavolta di una possibile offerta cinese per il centrocampista dell’Inter, ma bensì del Paris Saint-Germain che, come vi abbiamo raccontato, sarebbe in questi giorni in Italia tramite una propria delegazione per trattare il possibile acquisto di Lorenzo Pellegrini dalla Roma. Proprio l’ex compagno di squadra di Nainggolan fino a quache mese fa sarebbe il primo obiettivo per il centrocampo dei parigini, ormai rassegnati a perdere a zero a fine stagione Adrien Rabiot (di fatto a un passo dal Barcellona), ma non è esclusiva l’alternativa che porterebbe dritta proprio al Ninja.

Dei rapporti tra Nainggolan e l’Inter dopo la multa e la sospensione di qualche settimana fa (causa ennesimo ritardo agli allenamenti) si è già detto a sufficienza: al momento i nerazzurri non valutano la cessione del belga, ma potrebbero lasciarsi convincere da un’offerta che non metta a bilancio una minus-valenza (il giocatore è stato pagato 38 milioni in estate). Tra l’altro, nonostante al momento risulti obiettivo secondario del PSG, Nainggolan sarebbe in verità secondo le indiscrezioni francesi una pista anche più complessa rispetto a quella che porterebbe a Pellegrini: mentre il Ninja è infatti legato all’Inter da un contratto sino al 2022 che pone i nerazzurri in condizione di poter trattare fissando il prezzo senza problemi, Pellegrini a partire da giugno avrà invece una clausola rescissoria pari a 30 milioni di euro che i parigini potrebbero pagare senza problemi.