Napoli, i legali e la dirigenza valutano il ricorso per le squalifiche di Insigne e Koulibaly 

Napoli, i legali e la dirigenza valutano il ricorso per le squalifiche di Insigne e Koulibaly
© foto www.imagephotoagency.it

La dirigenza azzurra sta valutando la possibilità di far ricorso nei confronti delle squalifiche di Insigne e di Koulibaly 

Secondo quanto riportato da Sky Sport, il Napoli sta valutando se fare ricorso per le squalifiche di Insigne e di Koulibaly. I dirigenti del Napoli stanno cercando di capire insieme al Presidente De Laurentiis e l’avvocato del Napoli Grassani, per capire se ci sono i presupposti per far ricorso. Nel caso di Insigne è stato usato il termine di “epiteto ingiurioso”, un termine decisamente ingiurioso sul quale ci si potrebbe confrontare. Per Koulibaly si può far leva sul nervosismo e gli ululati razzisti a San Siro. E’ emersa poi in quella circostanza la richiesta del Napoli di sospendere la gara con l’arbitro Mazzoleni che non andrebbe dato seguito. In tal senso i legali stanno valutando l’ipotesi di far ricorso. La decisione verrà presa in serata.