Napoli, Mertens convince Ancelotti e vince una maglia contro l’Arsenal

Napoli, Mertens convince Ancelotti e vince una maglia contro l’Arsenal
© foto www.imagephotoagency.it

Ancelotti lancia Mertens dal 1′ in Arsenal-Napoli: il belga ha convinto il mister con prestazioni maiuscole. Milik si accomoda in panchina

Dopo la rete che gli ha permesso di raggiungere Edinson Cavani al terzo posto nella classifica dei goleador del Napoli, Dries Mertens strappa una maglia da titolare contro l’Arsenal. Il belga ha convinto Carlo Ancelotti, che lo ha preferito ad Arkadiusz Milik.

Il duro lavoro ha premiato Mertens, che partirà dal 1′ nella partita più importante della stagione del Napoli. Il fantasista era dietro al capitano e al capocannoniere azzurro a inizio campionato. Tuttavia, Ancelotti ha apprezzato il suo contributo e, complice l’infortunio di Insigne, lo ha lanciato da titolare in campionato contro Udinese, Roma e Genoa. Il giocatore ha ringraziato il mister segnando in tutte e tre le sfide.

Ora Mertens ha l’occasione di lasciare il segno contro un avversario difficile da affrontare come l’Arsenal. Recuperato Insigne, Ancelotti ha scelto i due “piccoletti” pur avendo anche Milik a disposizione. Che sia una tattica per sorprendere i londinesi, non proprio perfetti in fase difensiva, affidandosi alla rapidità e all’imprevedibilità dei due interpreti? Al campo l’ardua sentenza.