Napoli Milan, Koulibaly contro Ibrahimovic: scontro tra giganti

Iscriviti
Napoli Milan
© foto www.imagephotoagency.it

La sfida tra Napoli e Milan sarà anche l’occasione per ammirare lo scontro tra due giganti: Koulibaly e Ibrahimovic

Al rientro dalla sosta per le Nazionali, la Serie A metterà in scena subito un big match che si prospetta spettacolare. Al San Paolo scenderanno in campo Napoli e Milan. Terza contro prima in classifica. Gli azzurri seguono, infatti, a tre punti di distanza e in caso di vittoria potrebbero agganciare i rossoneri. Se invece la squadra di Pioli, che vedrà in panchina Bonera vista la positività al Covid-19 anche del secondo Murelli, dovesse trovare il successo in terra partenopea potrebbe mettere in piedi una piccola fuga. Quella tra Napoli e Milan, però, sarà anche la sfida tra difesa e attacco dove capeggiano due totem intoccabili delle due formazioni che arriveranno probabilmente più volte al faccia a faccia: Kalidou Koulibaly e Zlatan Ibrahimovic. 

KOULIBALY IBRAHIMOVIC – Koulibaly sarà, con pochi dubbi, il designato principale a prendere in consegna la marcatura di Ibrahimovic. E chi meglio del gigante senegalese? Il centrale azzurro, dopo una stagione in affanno, è finalmente tornato sugli standard che gli hanno permesso di essere indicato più volte come uno tra i migliori difensori al mondo. KK, dato per sicuro partente nella scorsa finestra di calciomercato, è rimasto all’ombra del Vesuvio, si è ripreso il Napoli tornando ad essere uno dei pilastri della formazione di Gattuso. Koulibaly si ritroverà di fronte Zlatan Ibrahimovic, il grande trascinatore del Milan dal punto di vista tattico e caratteriale. In questo inizio di stagione, lo svedese ha messo a segno 8 gol in campionato; è il capocannoniere di questa Serie A e vorrà proseguire con questo score fantastico. Ibra, che contro il Napoli ha segnato due gol tutti con la maglia rossonera, ha affrontato 7 volte gli azzurri con die precedenti che fanno ben sperare: quattro vittorie, due pareggi e una sconfitta. La sfida con Koulibaly si prospetta incandescente. KK vs Ibra: scontro tra giganti.