Napoli, ultima settimana per un colpo last minute: o Llorente o Campana

Napoli, ultima settimana per un colpo last minute: o Llorente o Campana
© foto www.imagephotoagency.it

James e Icardi ormai un miraggio, il Napoli chiuderà il mercato con una punta da mettere alle spalle di Milik

Le parole di Wanda Nara chiudono definitivamente il discorso Icardi, almeno in chiave Napoli. Mentre gli infortuni e le difficoltà di casa Real Madrid, unite alla coerenza ferrea di Florentino Perez, rendono impraticabile la soluzione James Rodriguez in prestito con diritto di riscatto. Il Napoli chiuderà allora il mercato con una punta vera, che vesta i panni dell’alternativa ad Arek Milik. Le soluzioni, a meno di colpi di scena dell’ultimo momento, per ora sono due: l’esperienza di Fernando Llorente o la gioventù e la prospettiva del crak ecuadoriano Leonardo Campana.

Col navarro di Pamplona, svincolato, il Napoli ha una bozza d’intesa per un triennale a 2 milioni e mezzo a stagione. Il giocatore gradisce l’opzione Napoli: non la più vantaggiosa dal punto di vista economico, ma più interessante di molte altre sul piano delle motivazioni sportive. L’ex Bilbao ha tempo anche oltre il 2 settembre per firmare e quindi continua a guardarsi attorno, così come ha fatto il Napoli sinora aspettando Icardi. In questa settimana però, le strade si potrebbero definitivamente congiungere per la gioia di Ancelotti che non ha fatto segreto a Giuntoli e De Laurentiis di gradire l’operazione.

L’alternativa, è il giovane ecuadoriano del Barcellona de Guayaquil Leonardo Campana, capocannoniere dell’ultimo mondiale Under 20. Classe 2000, 187 centimetri che gli danno grande fisicità che abbina a talento, tecnica individuale e fiuto del gol, Campana è stato sondato dal Napoli settimane fa: costa 5 milioni + un 25% sulla futura rivendita, percentuale troppo alta nelle idee degli azzurri che hanno chiesto di aspettare. L’agente del ragazzo, col papà che ne detiene una percentuale sulla cessione, sono in giro tra Spagna e Portogallo per trovare una sistemazione al giocatore. Non dovessero chiudere nulla, mercoledì saranno in Italia per avere una risposta definitiva dal Napoli. Campana ha nel frattempo detto di ‘no’ a niente poco di meno che il Real Madrid, che avrebbe voluto acquistarlo ma solo per lasciarlo a giocare con il Castilla. L’ambizioso ecuadoriano vuole da subito il calcio dei grandi.