Oriali, l’Inter riparte dal passato: annuncio imminente

© foto www.imagephotoagency.it

Le voci diventano sempre più calde: l’Inter è vicinissima al ritorno a casa del team manager Lele Oriali, storico nerazzurro, oggi con l’Italia di Giampiero Ventura. L’annuncio è imminente – 29 aprile, ore 8.10

Contatto importante ieri tra Inter e Oriali, il ds Ausilio e il team manager della Nazionale sono stati visti a pranzo assieme al tennis club Villa Reale di Monza. Si tratta di un segnale veramente decisivo per quanto concerne la possibilità di vedere l’ex mediano ripartire dai nerazzurri per la terza volta in carriera. Secondo La Gazzetta dello Sport l’annuncio sarebbe imminente: è già stata allertata la FIGC e non è escluso che il rapporto con l’Italia possa continuare ugualmente, ma l’Inter è sempre più vicina.

Oriali III: l’Inter riparte da lui

L’Inter riparte dal passato. Serve una figura forte di raccordo tra lo spogliatoio e la dirigenza. Il nome più caldo in tal senso è quello del ritorno a casa di Lele Oriali. I nerazzurri vogliono riportare il suo storico dirigente a casa e – a quanto pare – il suo arrivo sarebbe solo questioni di giorni. Come riportato in mattinata da SportMediaset, infatti, l’Inter ha deciso di fissare il ritorno a casa di Oriali: contatti e telefonate nel corso di questi giorni tra l’attuale team manager della Nazionale e il direttore sportivo dell’Inter, Piero Ausilio, tuttavia nel fine settimana ci sarà il primo colloquio tra Oriali e la proprietà cinese, con Zhang Jindong atteso a Milano per assistere a Inter-Napoli a San Siro. Prima di accettare il nuovo incarico in nerazzurro, dovrà comunque sciogliere il rapporto con l’Italia: il suo arrivo all’Inter, tuttavia, è slegato dal possibile arrivo di Antonio Conte. Oriali sarà dunque un uomo da campo e non da scrivania, presente sul terreno di gioco e vicino ai calciatori, un team manager di tutto rispetto con quel carisma in più che servirà per mantenere ordine nello spogliatoio.