Parma-Milan: i rossoneri fuori casa a ora di pranzo non vincono da oltre sei anni

Parma-Milan: i rossoneri fuori casa a ora di pranzo non vincono da oltre sei anni
© foto www.imagephotoagency.it

Milan chiamato a sfatare un vero e proprio tabù contro il Parma al Tardini: nelle partite delle 12.30 in trasferta la vittoria manca dal 2013, quest’anno invece in totale fuori casa solo 5 vittorie

Tra poco, alle ore 12.30 del sabato pre-pasquale, il Milan sarà in campo al Tardini contro il Parma in un incontro che si annuncia decisivo in ottica Champions League: la squadra di Gennaro Gattuso, attualmente al quarto posto in campionato, ha l’occasione di provare a blindare la qualificazione in ottica del big match di stasera tra Inter e Roma. Di fronte, oltre ad una squadra sicuramente ostica ed ancora in lotta per la salvezza, ci sarà soprattutto un grosso tabù da sfatare: nell’anticipo dell’ora di pranzo il Milan fuori casa non vince infatti da oltre sei anni. Nei venti incontri sin qui disputati dai rossoneri in totale alle 12.30 dal 2010 ad oggi il bilancio è abbastanza magro: solo sei vittorie, poi otto pareggi e sei sconfitte. Fuori casa poi l’ultima vittoria addirittura risale al 21 gennaio 2013 contro il Catania (1 a 3): all’epoca in panchina sedeva ancora Massimiliano Allegri.

Nel corso delle ultime stagioni ogni volta che il Milan si è trovato a giocare all’ora di pranzo fuori casa, le cose non sono mai andate per il verso giusto (vedasi il 3 a 0 subito a Verona dal Chievo e il pareggio a Benevento dello scorso anno), ma più in generale anche quest’anno il trend in trasferta rossonero, a prescindere dall’orario, non è stato sicuramente all’altezza delle altre big: delle prime quattro il Milan è quella che ha vinto di meno fuori casa (cinque vittorie), mettendo in fila poi soltanto sei pareggi e quattro sconfitte.