Connettiti con noi

Calcio Estero

Presidente del Porto svela: «Volevo Mourinho in prestito ma lo United disse no»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Il presidente del Porto, Pinto Da Costa, ha rivelato di aver provato a riportare in Portogallo Josè Mourinho, senza riuscirci

Il presidente del Porto, Pinto Da Costa, ha rivelato sul canale Youtube del club di aver provato a prendere in prestito Josè Mourinho, al tempo senza panchina ma con un contratto già firmato con il Manchester United per la stagione successiva.

«Eravamo senza allenatore nel bel mezzo della stagione. Quindi ho parlato con Mourinho e gli ho chiesto se era disponibile per venire al Porto fino alla fine dell’anno, per poi completare il suo trasferimento allo United. Sembrava una cosa impossibile, ma Mou mi ha detto subito di sì. Quando abbiamo cominciato a pensare che si potesse davvero fare, però, il Manchester United non ci ha dato l’autorizzazione. Hanno detto di no spiegando che potevamo incontrarci nelle competizioni europee. Mourinho si era reso disponibile per allenare il Porto per metà stagione in un momento di emergenza. Un fatto che non è stato pubblicizzato molto, ma che dimostra quanto affetto abbia per il nostro club»

Advertisement