Connettiti con noi

Conference League

Roma Feyenoord 1-0: i giallorossi conquistano la Conference League

Pubblicato

su

Allo stadio National Arena, il match valido per la finale di Conference League 2021-2022 tra Roma e Feyenoord: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio National Arena, Roma e Feyenoord si affrontano nel match valido per la finale della Conference League 2021-2022. Basta un gol di Nicolò Zaniolo nel primo tempo ai giallorossi per alzare il trofeo a Tirana.


Sintesi Roma Feyenoord 1-0 MOVIOLA

1′ È iniziata la prima finale della storia di Conference League.

8′ Attacco Roma – Cross dalla destra di Karsdorp per Pellegrini ma il cross è troppo alto per il capitano romanista, la difesa del Feyenoord allontana.

15′ Ripartenza Roma – Pellegrini in ripartenza tenta l’imbucata per Zaniolo ma la difesa olandese legge bene la situazione.

16′ Infortunio Mkhitaryan – Dura 16 minuti la partita dell’armeno, rientrato dopo l’infortunio rimediato il 28 aprile con il Leicester. Problema alla coscia destra, al flessore.

24′ Idea Pellegrini – Aveva tentato una grande giocata al limite dell’area di rigore il capitano romanista: suggerimento in profondità con l’esterno del destro per Zaniolo anticipato però dall’uscita di Bijlow.

30′ Ritmi bassi in questa prima mezz’ora di gioco. leggermente meglio i giallorossi rispetto agli olandesi.

32′ Gol della Roma – ZANIOLO! Vantaggio Roma. Lancio dalla trequarti di Mancini per Zaniolo: controllo di petto e tocco di esterno mancino a scavalcare il portiere avversario.

37′ Scintille in campo – Contatto Smalling-Dessers in area: prima l’attaccante spinge a terra all’inglese che risponde con una strattonata. Scintille tra i due. Intervengono i compagni: ammonito Pellegrini.

41′ Occasione Feyenoord – Primo squillo degli olandese: destro da fuori area di Kocku, blocca in due tempi Rui Patricio.

43′ Pericolo Roma – Ha provato un colpo di testa Cristante su calcio d’angolo dalla destra di Pellegrini ma il centrocampista non ha impattato bene il pallone. Poi ripartenza del Feyenoord ma Senesi, in proiezione offensiva, impreciso nella rifinitura.

45′ Occasione Feyenoord – Mancino dal limite dell’area di Nelson: grande intervento in scivolata di Mancini. Sul prosieguo cross di Malacia, bravo Rui Patricio ad anticipare Dessers.

47′ Doppia occasione Feyenoord – Schema su azione d’angolo e deviazione sotto porta di Mancini che colpisce il palo della sua stessa porta. Sul prosieguo serie di batti e ribatti in area e conclusione di Til ma Rui Patricio gli dice di no con un grande intervento.

50′ Secondo palo del Feyenoord – Tiro potentissimo di Malacia dal limite dell’area e grande intervento di Rui Patricio che si salva con l’aiuto del palo.

52′ Occasione Abraham – Errore di Senesi nella sua trequarti, Abraham gli sfila alle spalle e se ne va ma il difensore argentino trattiene l’inglese che poi si allunga la palla e non controlla, protestando in maniera veemente con l’arbitro che però non fischia nulla.

60′ Brivido Roma – Scivola Smalling al limite dell’area, Dessers ne approfitta ma il pallone gli rimbalza sul braccio e l’arbitro fischia. L’attaccante era comunque stato murato da un prodigioso recupero di Ibanez (ma l’arbitro ha fermato il gioco per il fallo di mano).

62′ Errore Karsdorp – Pressing del Feyenoord che funziona. Errore di Karsdorp che sul lato corto dell’area di rigore romanista cerca Oliveira e viene anticipato da Malacia. Cross al centro e conclusione di Nelson che guadagna un corner. Nulla di fatto dalla bandierina.

73′ Occasione Veretout – Destro dal limite, su azione d’angolo, del centrocampista francese entrato nella ripresa: destro deviato da Sinisterra, Bijlow si distende e respinge ottimamente.

81′ Chance Feyenoord – Errore di Ibanez, ne approfitta Dessers che calcia in porta ma trova l’opposizione di Smalling.

85′ Occasione Pellegrini – Gran palla dentro di Veretout per Pellegrini: controllo e mancino potente del 7 giallorosso, respinto con i guantoni da Bijlow.


Migliore in campo: Zaniolo PAGELLE


Roma Feyenoord 1-0: risultato e tabellino

MARCATORI: 32′ Zaniolo (R)

ROMA (3-4-3-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibañez; Karsdorp (89′ Vina), Mkhitaryan (16′ Oliveira), Cristante, Zalewski (67′ Spinazzola); Zaniolo (67′ Veretout), Pellegrini; Abraham (89′ Shomurodov). Allenatore: Jose Mourinho

FEYENOORD (4-3-3): Bijlow; Geertruida, Trauner (74′ Pedersen), Senesi, Malacia (88′ Jahanbakhsh); Kocku (88′ Walemark), Aursnes, Til (59′ Toornstra); Nelson (74′ Linssen), Dessers, Sinisterra. Allenatore: Arne Slot

ARBITRO: Istvan Kovacs (Romania)

NOTE: AMMONITI: Trauner (F); Pellegrini, Rui Patricio, Spinazzola (R)