Roma-Genoa 3-2, highlights e gol: Cristante porta in vantaggio i giallorossi – VIDEO

Roma-Genoa 3-2, highlights e gol: Cristante porta in vantaggio i giallorossi – VIDEO
© foto www.imagephotoagency.it

Roma-Genoa highlights e gol: le azioni salienti del match della 16ª giornata della Serie A 2018/2019

Roma-Genoa highlights e gol: i momenti principali della partita valida per il 16° turno della Serie A 2018/2019. Allo Stadio Olimpico di Roma, la squadra di Eusebio Di Francesco ospita la compagine allenata da Cesare Prandelli. I giallorossi (21 punti), sono attualmente fuori dai piazzamenti europei e attraversano un momento delicato: reduci dalla sconfitta (pur ininfluente) di Plzen in Champions, in campionato vengono dal deludente pareggio in casa del Cagliari. Il Genoa (16), sotto la guida tecnica di Prandelli dallo scorso turno (pareggio casalingo con la SPAL), giace a ridosso della zona retrocessione e non vince da otto giornate.

I precedenti totali giocati in Serie A tra Roma e Genoa sono 102: bilancio di 48 vittorie giallorosse, 22 pareggi e 32 successi rossoblù. L’ultimo confronto è datato aprile 2018: all’Olimpico, vittoria della Roma per 2-1. L’ultimo successo del Grifone sui giallorossi risale al 2014 (1-0 al Ferraris), mentre l’ultima vittoria genoana sulla Roma all’Olimpico è datata gennaio 1990 (0-1). Ecco i gol e gli highlights di Roma-Genoa:

ROMA-GENOA 0-1 – Krzysztof Piatek si impossessa del pallone dopo un erroraccio di Robin Olsen e deposita il pallone in rete con facilità!

ROMA-GENOA 1-1 – Federico Fazio! Nell’area piccola controlla il pallone arrivato su punizione e da qui spara al centro della porta!

ROMA-GENOA 1-2 – L’angolo battuto da Sandro in area trova Oscar Hiljemark che manda la palla in fondo alla rete! Il Genoa ripassa in vantaggio dopo un minuto.

ROMA-GENOA 2-2 – Justin Kluivert piomba su un pallone vagante all’interno dell’area e batte il portiere con un tiro all’angolino basso di sinistra!

ROMA-GENOA 3-2 – Bryan Cristante va in rete! Viene imbeccato bene da Justin Kluivert per poi lasciar partire un missile davvero imprendibile per il portiere!