Roma-Genoa 3-2: pagelle e tabellino

Roma-Genoa 3-2: pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Roma-Genoa, 16ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Sta vivendo un momento molto complicato la Roma, con la panchina di Di Francesco che traballa dopo il pareggio di Cagliari e la sconfitta europea contro il Victoria Plzen. Nonostante le continue rassicurazioni della società sarà fondamentale vincere questa sera per il tecnico ex Sassuolo, per ridare morale al gruppo, aggiustare la classifica e allontanare lo spettro dell’esonero. Di fronte ci sarà un Genoa, che dal canto suo è già al terzo allenatore della stagione, con Cesare Prandelli che proverà a fare meglio dei suoi due predecessori Ballardini e Juric. Una sfida delicata dunque quella dell’Olmpico, che vedrà di fronte due squadre in difficoltà e alla ricerca di loro stesse. Staremo a vedere dunque chi riuscirà a spuntarla.


Roma-Genoa 3-2: il tabellino

MARCATORI: pt 17′ Piatek, 30′ Fazio, 33′ Hiljemark, 45′ Kluivert; st 14′ Cristante

ROMA (3-4-3): Olsen 5; Fazio 6.5, Manolas 6, Juan Jesus 5.5; Florenzi 5.5, Cristante 6.5, Nzonzi 6, Kolarov 6; Under 5 (30′ st Santon 6), Zaniolo 7, Kluivert 6.5(35′ st Schick ng).

GENOA (3-5-2): Radu 6; Biraschi 6, Romero 5.5, Zukanovic 5.5; Romulo 6 (23′ st Pandev 6), Hiljemark 7, Sandro 6 (20′ st Rolon 6), Bessa 6, Lazovic 6.5; Piatek 6.5, Kouamé 6.5.

ARBITRO: Di Bello

NOTEAMMONITI: Zaniolo, Zukanovic, Schick, Rolon

LE PAGELLE 

ROMA IL MIGLIORE

ZANIOLO 7 – Personalità da vendere per questo ragazzo, che si carica sempre la squadra sulle spalle, venendo più volte a giocare la palla quando nessun si propone. non segna ma incide eccome sulla gara

ROMA IL PEGGIORE

OLSEN 5 – Imbarazzante questa sera. Errore inconcepibile sul tiro di Hiljemark che porta al gol. Si ripete nelle ripresa su Lazovic, ma per sua fortuna il Var annulla

GENOA IL MIGLIORE

HILJEMARK 7 – Propizia il primo gol e realizza il secondo. lui ce la mette tutta per far vincere i suoi, aggiungendo grinta e corsa a centrocampo. Stavolta non basta

GENOA IL PEGGIORE

ROMERO 5.5 – Ruvido, a volte oltre il consentito, è apparso quello più in difficoltà della retroguardia genoana, facendo grande fatica a leggere i movimenti di Zaniolo e Under

Roma-Genoa: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO –  Alla fine la Roma riesce a rimontare e batte il Genoa 3-2. Decide tutto un gol di Cristante al 14′ del secondo tempo, che con un destro radente batte Radu e regala tre punti d’oro alla squadra di Di Francesco. Ripresa giocata meglio dai giallorossi, che tuttavia, dopo essere passati in vantaggio, rischiano più volte di prendere il gol del 3-3 in contropiede Alla fine però Olsen si salva e la Roma può festeggiare.

50′ st – Fischia Di Bello, la Roma batte il Genoa 3-2

49′ st – Olsen, blocca a terra un colpo di testa insidioso di Rolon

45′ st – Saranno 5′ minuti di recupero

44′ st – Pandev! Clamorosa occasioni da pochi metri, ma calcia altissimo

41′ st – Piatek scappa via in contropiede e poi prova a calciare, blocca questa volta Olsen

38′ st – Palo! Palo incredibile di Cristante da pochi metri

35′ st – E’ il momento di Schick, che rileva Justin Kluivert

29′ st – Punizione dentro di Under, blocca Radu

22′ st – Under va via e mette dentro un bel pallone su cui non arriva Kluivert

20′ st – Cambio nel genoa, dentro Rolon per Sandro

14′ st – Goooooool! Cristante con il destro batte Radu e fa 3-2

12′ st – Kluivert cerca Under al volo in area, anticipato

10′ st – Cross di Romulo a cercare Piatek in area, spazza Manolas

4′ st – Annullato un gol al Genoa grazie all’intervento del Var che rivela un fuorigioco di Kouamè

1′ st – Under! Errore incredibile del turco che con la porta spalancata calcia incredibilmente alto

1′ st – Ricomincia la gara con gli stessi 22 in campo

SINTESI PRIMO TEMPO – Finisce 2-2 un primo tempo scoppiettante tra Roma e Genoa. Passa avanti il Genoa con Piatek, bravo a sfruttare un errore grossolano di Olsen. Risponde Fazio alla mezz’ora che rimette tutto in parità con una bella girata da centro area. Neanche il tempo di esultare però che Hiljemark segna il 2-1 su calcio d’angolo. Nel finale però ci pensa Kluivert con una grande percussione che manda tutti a riposo sul 2-2.

45′ pt – Gooooooooool! Grande progressione di Kluivert che scappa via a Zukanovic, entra in area e con diagonale batte Radu. Su questa giocata finisce anche il primo tempo

40′ pt – Punizione dentro di Kolarov, palla sul secondo palo allontanata

35′ pt – Sinstro di Under che sfiora l’incrocio

33′ pt – Goooool! Torna subito in vantaggio il genoa con Hiljemark che batte Olsen sugli sviluppi di calcio d’angolo

30′ pt – Gooooooool! Fazio! Girata in area di rigore dell’argentino che fulmina Radu

29′ pt – Ci prova Bessa col destro, palla altissima

24′ pt – Sta reagendo la Roma, cross pericoloso di Cristante, messo in angolo

23′ pt – Colpo di testa di Fazio bloccato da Radu

21′ pt – Destro al volo di Piatek, fuori di poco

17′ pt – Goooooool! Genoa in vantaggio con Piatek. Che errore però di Olsen che si lascia sfuggire la palla sul tiro di Hiljemark, arriva poi il polacco a ribadire in rete

15′ pt – Ottima azione della Roma con Under che pesca Zaniolo in area, dirbbling e tiro, contrato che finisce in angolo

13′ pt – Duro fallo di Zukanovic su Under in contropiede. Giustamente ammonito il genoano

9′ pt – Under pesca Kluivert al limite, che cerca una finta di troppo e viene chiuso

7′ pt – Kouamè imbuca di prima per Hiljemark, è però in fuorigioco lo svedese

5′ pt – Contropiede Genoa con Kouamè che serve in profondità Piatek, palla in mezzo per il solo Hiljemark, che però non può arrivar sul traversone

3′ pt – Lancio lungo per Kluivert, palla troppo lunga che non può prendere l’olandese

1′ pt – Subito Lazovic scappa via a sinistra, si accentra e calcia, murato però dalla difesa

1′ pt – Fischia Di Bello, comincia Roma-Genoa


Roma-Genoa: formazioni ufficiali

Ecco le scelte ufficiali dei due allenatori. Sorprende tutti Di Francesco che decide di schierare un insolito 3-4-3. Olsen in porta, difeso da Fazio, Manolas e Juan Jesus. Sulle corsie esterne scelti Kolarov e Florenzi, con Cristante e Nzonzi in mezzo. Tuttavia la novità più grande è sicuramente la scelta di schierare Zaniolo da falso nueve nel tridente con Under e Kluivert. Tutto confermato invece in casa Genoa con Piatek-Kuoamè coppia offensiva nel 3-5-2 di Prandelli.

ROMA (3-4-3): Olsen; Fazio, Manolas, Juan Jesus; Florenzi, Cristante, Nzonzi, Kolarov; Under, Zaniolo, Kluivert.

GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic; Romulo, Hiljemark, Sandro, Bessa, Lazovic; Piatek, Kouamé.


Roma-Genoa: probabili formazioni e pre-partita

Di Francesco sa che si trova ad affrontare un match complicato e quindi opta per il solito 3-5-2 con Olsena tra i pali, difeso dai centrali Manolas e Fazio. Sulle fasce invece agiranno Florenzi e Kolarov. In mediana ecco Cristante e Nzonzi, mentre sulla trequarti scelto il talento di Zaniolo e Under, insieme alla velocità di Kluivert. In avanti Schick si muoverà da unica punta. Prandelli risponde con un 3-5-2 compatto e pronto a ripartire grazie alle folate di Kouamè, spalla ideale per il bomber polacco Krzyzstov Piatek.

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Under, Zaniolo, Kluivert; Schick.

GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic; Romulo, Hiljemark, Sandro, Bessa, Lazovic; Piatek, Kouamé.


Roma-Genoa: i precedenti del match

Portano evidentemente fortuna i colori rosso e blu alla Roma, che negli ultimi 5 incontri contro il Genoa non ha mai perso. Un solo pareggio infatti e ben quattro vittorie, tra cui quella dell’ultimo precedente il 18 aprile, quando Under ed un autogol di Zukanovic risposero alla rete di Lapadula per il 2-1 definitivo in favore dei giallorossi.


Roma-Genoa: l’arbitro del match

L’arbitro scelto per questo Roma-Genoa sarà Marco Di Bello di Brindisi. Il 37enne fischietto Pugliese ha esordito in Serie A nel 2014 ed è un prospetto di grande interesse. Ad aiutarlo questa sera ci saranno gli assistenti Di Vuolo e Tasso, oltre al quarto uomo Giuia.


Roma-Genoa Streaming: dove vederla in tv

Roma-Genoa sarà trasmessa a partire dalle ore 20.30 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Sport 1 (canale 201 dello Sky Box, in HD 240), Sky Sport Serie A (canale 202 dello Sky Box, in HD 241) e Sky Calcio 1 (canale 251 dello Sky Box), oltre che in streaming per pcsmartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.