Roma, le nozze d’argento di Totti e De Rossi. La separazione 25 anni dopo

Roma, le nozze d’argento di Totti e De Rossi. La separazione 25 anni dopo
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo venticinque insieme, Totti e De Rossi si separano ufficialmente. Il centrocampista cerca una squadra, il dirigente a lavoro in società

Totti e De Rossi, venticinque anni insieme. Avrebbero potuto festeggiare le nozze d’argento, per capirci. Invece si dovranno separare. Per la prima volta alla Roma rimarrà soltanto uno dei due. È ovviamente Totti, ed è ovviamente in giacca e cravatta. Per De Rossi non è ancora il momento. Forse un giorno lo sarà, ma non adesso. Ne hanno condivise tante, anzi tantissime.

Dai successi ai momenti più bui, dall’eliminazione ai preliminari di Europa League contro lo Slovan Bratislava (era l’agosto 2011) alla finale di Champions League sfiorata e scippata solo dal Liverpool. Mentre Totti proverà a scalare le gerarchie societarie, De Rossi si vedrà ancora in campo (il Boca Junior sembra essere la destinazione prediletta). Chissà, magari il richiamo giallorosso arriverà presto e i due si ricongiungeranno presto. Ma non è questo il momento. Perché qualcuno ha deciso che le nozze diventate d’argento dovevano interrompersi sul più bello.