Roma, Petrachi è già a lavoro: ecco tutti gli obiettivi del nuovo ds giallorosso

Roma, Petrachi è già a lavoro: ecco tutti gli obiettivi del nuovo ds giallorosso
© foto www.imagephotoagency.it

Petrachi è il nuovo direttore sportivo: l’ufficialità dal primo luglio. Nel frattempo, ecco la lista della spesa

Nonostante le smentite di Urbano Cairo, il dado sembra ormai tratto: Gianluca Petrachi sarà il nuovo direttore sportivo della Roma. L’ufficialità, come vi abbiamo già detto, arriverà il primo luglio: con l’inizio del calciomercato. Nel frattempo, il direttore sportivo granata è a lavoro sui futuri obiettivi di mercato della società capitolina e non solo: argomenti caldi sono anche cessioni e rinnovo di contratti.

Sui rinnovi, l’attuale DS Massara ha già intavolato la trattativa con El Sharaawy e toccherà a Petrachi lavorare su quello di De Rossi (in scadenza a giugno) e Zaniolo. Quest’ultimo, ambito da diverse squadre, ha chiesto un adeguamento sull’ingaggio e l’intento della società è quello di accontentare il suo nuovo pupillo.

Pessimismo, invece, sul rinnovo di Dzeko, che potrebbe essere ceduto durante la sessione estiva. Oltre al bosniaco, con i bagagli anche Manolas (clausola a 36 milioni). Verranno valutati invece Cenzig Under, Lorenzo Pellegrini e, soprattutto, Schick (che potrebbe andare via in prestito).

Gli obiettivi di mercato, invece, dipenderanno soprattutto da chi siederà sulla panchina della Roma nella prossima stagione. Tuttavia, è probabile che Petrachi possa puntare su alcune vecchie conoscenze granata: tra i nomi più papabili quelli di Izzo, Nkoulou e Belotti. Infine, si cercherà per chiudere per Cragno del Cagliari e Thauvin del Marsiglia.