Roma, no De Rossi no party: Monchi punta Pulgar per sostituirlo

Roma, no De Rossi no party: Monchi punta Pulgar per sostituirlo
© foto www.imagephotoagency.it

Il d.s. della Roma Monchi è pronto a regalare a Di Francesco Erick Pulgar per colmare l’assenza del capitano in mezzo al campo.

L’infortunio di Daniele De Rossi sta creando più problemi del previsto alla Roma di Eusebio Di Francesco. L’assenza del capitano si è sentita in queste settimane non solo dal punto di vista della leadership, ma anche sul campo: sono mancate le sue geometrie e le sue attenzioni difensive. Ecco che allora Monchi è pronto a correre ai ripari già da gennaio. Oltre al già menzionato Julien Weigl, nel mirino del d.s. spagnolo è finito un giovane del nostro campionato: Erick Pulgar.

Il cileno sta faticando al Bologna, complice le sue prestazioni ma anche il nodo sul rinnovo di contratto che non tende a sciogliersi. In grado di impostare e ottima soluzione per i calci piazzati, sarebbe il compagno ideale per Nzonzi e uno tra Cristante e Pellegrini, viste soprattutto le difficoltà dei primi due a far partire l’azione. A questa Roma d’altronde servono rinforzi come ha detto ieri Di Francesco, e Pulgar potrebbe essere il primo.