Roma, Rosella Sensi: “Non avrei esonerato Zeman”

© foto www.imagephotoagency.it

SERIE A ROMA ZEMAN SENSI – Nel momento in cui la maggior parte dei tifosi della Roma è ‘sollevata’ per l’esonero di Zdenek Zeman, che ha deluso le aspettative con un campionato non all’altezza, arrivano le parole di Rosella Sensi, ex presidente dei giallorossi. Parlando ai microfoni di ‘Novanta minuti‘, programma di ‘RaiSport‘, ha dichiarato: “Io non avrei esonerato Zdenek Zeman. Mio padre mi ha insegnato che alla Roma l’allenatore non si esonera se non quando è lui stesso a dire che vuole andare via: ognuno può fare le scelte che ritiene giusto, ma io non avrei dato un taglio così netto“.