Sampdoria, Quagliarella stupisce tutti: bomber e uomo squadra

Sampdoria, Quagliarella stupisce tutti: bomber e uomo squadra
© foto www.imagephotoagency.it

Fabio Quagliarella continua a macinare grandi numeri con la Sampdoria: non solo uomo gol, l’attaccante si rivela prezioso per la squadra.

La Sampdoria si coccola Fabio Quagliarella e se lo tiene stretto. L’attaccante napoletano, che compirà 35 anni il prossimo 31 gennaio, ha segnato 11 reti in 17 gare (primo nella classifica marcatori fra gli italiani) e va a rete consecutivamente da 8 partite di fila. Oltre ad essere letale sotto porta, e a firmare gol bellissimi come quello di tacco nell’ultima giornata contro il Chievo, la punta blucerchiata sa rendersi però anche un grande uomo squadra, disposto a sacrificarsi per i compagni quando serve.

Proprio contro i Mussi il suo allenatore Marco Giampaolo non ha esitato a chiedergli un aiuto alla mediana, visto l’affollamento del reparto e le difficoltà di Saponara. Lui, senza battere ciglio, lo ha dato, senza che questo compromettesse la sua prestazione offensiva. E a dire quanto Quagliarella si sacrifichi per i compagni sono i numeri: per lui anche 4 assist in questa prima parte della stagione e una media di 1,29 sponde e di 1,06 cross a partita, dati questi ultimi superiori alla media del ruolo nel campionato. Ora nel mirino c’è un’altra sua ex squadra, la Juventus, cui Quagliarella spera di fare lo sgambetto di fine anno.

QUAGLIARELLA, STUPENDO GOL DI TACCO CONTRO IL CHIEVO