Connettiti con noi

News

Sassuolo, De Zerbi: «Ci perdiamo in un bicchiere d’acqua»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Sassuolo De Zerbi

Roberto De Zerbi ha analizzato il successo conquistato contro il Lecce: le dichiarazioni dell’allenatore del Sassuolo

Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, ha commentato ai microfoni di Sky Sport la vittoria ottenuta contro il Lecce.

PRESTAZIONE – «Ci perdiamo a volte in un bicchiere d’acqua. Stavamo facendo bene e poi con due palloni forzati davanti ci perdiamo un pò da soli. Devo fare i complimenti al Lecce per la partita giocata a viso aperto, non abbiamo fatto male. Era una partita spartiacque per noi, contava fare i tre punti per la salvezza per poi poter fare un altro campionato. Vogliamo trovarci un posto al tavolo dei più forti, possiamo mettere in difficoltà tutti. Vogliamo misurarci con l’ambizione. Abbiamo un attacco da grandi e una difesa da piccola nei numeri, dobbiamo mettere la stessa voglia di far gol quando difendiamo».

RINNOVO – «Sicuramente la riconoscenza ha contato, mi voleva il Sassuolo quando venivo dal Benevento retrocesso. La cosa scatenante è che questa squadra non ha dato ancora tutto, mi diverto ad allenarli. Questa è una squadra che migliora perché giovane e forte. Anche se mi avesse chiamato qualcuno sarei rimasto comunque a Sassuolo. Sono felice qua, è una società seria e non capisco dove dovrei andare».

Advertisement