Scontri tra tifosi in autogrill, Salvini: «Galera per questi deficenti»

Scontri tra tifosi in autogrill, Salvini: «Galera per questi deficenti»
© foto www.imagephotoagency.it

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini annuncia il pugno duro contro i tifosi violenti dopo l’ennesimo episodio di scontri: le sue parole

L’assalto dei tifosi del Bologna ai danni di quelli del Torino in un autogrill non è passato inosservato al mondo della politica. Dopo i fatti di Milano, con la morte dell’ultras Daniele Belardinelli negli scontri tra sostenitori di Inter e Napoli, un altro episodio di violenza extra-campo: il ministro dell’Interno Matteo Salvini annuncia il pugno duro.

«Cominciamo col tenere in galera questi deficienti, che non dovranno mai più mettere piede in uno stadio finché campano. Un vero tifoso non lancia sassi né usa coltelli, tolleranza zero!», le parole del capo del Viminale su Twitter.